AROMI CONCENTRATI LA TABACCHERIA

DILUIZIONE AROMI LA TABACCHERIA

DILUIZIONE AROMI LA TABACCHERIA

LA DILUIZIONE DEGLI ESTRATTI “LA TABACCHERIA” VARIA IN BASE AI GUSTI PERSONALI
Noi possiamo indicare una via generale da percorrere, ma sarete voi a decidere le giuste percentuali in base alle vostre esigenze.
Suggeriamo di diluirli tra il 5 ed il 15% , per uno svapo all day o per ottenere un gusto piu intenso del tabacco di riferimento.
 Tuttavia dobbiamo fare una premessa sugli aromi o estratti di tabacco “Organici” (intendendo per “Organici”, di origine vegetale al 100%) e due grosse distinzioni tra svapo “ALL DAY” e svapo da “DEGUSTAZIONE”.
PREMESSA: gli aromi o estratti di tabacco “Organici”, sono i prodotti più fedeli al vero gusto del tabacco, infatti, non esistono aromi artificiali fedeli al gusto del tabacco quanto un aroma organico, per un motivo semplice, non esistono in commercio tutti i terpeni e le molecole che formano il bouquet aromatico di una foglia di tabacco, pertanto, riprodurre o azzardare una riproduzione artificiale di una miscela di molecole in tal senso è veramente difficile.
Detto ciò bisogna dire che gli aromi organici di tabacco, hanno una caratteristica ben precisa: le molecole di cui sono composti (estratte direttamente dalla foglia), evaporando, lasciano residui sulla coil che vengono comunemente definiti “incrostazioni”. Questi residui, sono i responsabili del cambio di sapore che avviene presto o tardi, durante l’utilizzo di questi prodotti, in base alla diluizione fatta, alle modalità d’uso dell’hardware usato ed in base alle temperature di utilizzo.
Attenzione, non si tratta di filtraggio o purificazione errata del prodotto come spesso si pensa. Noi, filtriamo a più step, fino a 0,45 micron fermando i batteri. I residui lasciati sulla coil, sono la caratteristica di questi prodotti, il tratto distintivo degli stessi, sinonimo di qualità e di un prodotto di origine vegetale e non artificiale. Più sono  concentrati e di qualità questi prodotti, più saranno carichi di sostanze aromatiche e molecole che avranno la caratteristica suddetta. Non ha senso filtrare oltre un certo numero di passaggi ed oltre una certa misura definita in micron, in quanto si andrà semplicemente a togliere sostanze con la risultante di adeguare il prodotto ad un prodotto allungato.
E’ quindi evidente che la scelta della percentuale di diluizione di un Estratto di Tabacco concentrato come il nostro, è importante e va valutata in base alle proprie esigenze, trovando il proprio giusto compromesso tra aromatizzazione desiderata e tempi di rigenerazione della coil o cambio della coil preconfezionata, a seconda che si utilizzi un atom rigenerabile o un atom non rigenerabile.
Lo svapo ALL DAY : meno impegnativo, comporta minori incrostazioni ed è piu’ adatto su atomizzatori non rigenerabili.
 Lo svapo da DEGUSTAZIONE : molto complesso e soddisfacente, uno svapo da meditazione e relax,  piu’ fedele alla matrice vegetale utilizzata ed ovviamente comporta rigenerazioni delle coil piu’ frequenti. Indicato su atomizzatori rigenerabili.
 Per uno svapo quotidiano, il nostro consiglio è di diminuire le percentuali di diluizione dei concentrati.
 Tabella aromatizzazione ” ALL DAY ” concentrati Linea Estratti di Tabacco / Miscele Barrique / Linea Elite / Hell’s Mixtures
Starter Point ( diluizione di partenza )
Virginia 7%, Burley 7%, Oriental 7%, Kentucky 5%, Latakia 5%, Perique 6%, Black Cavendish 6%.
American Blend 7%, English Mixture 5%, Balkan Mixture 6%.
Bezuki 6%, Piloto Cubano 7%, Mata Fina 6%,  Maryland 7%, Kentucky USA 5%, Basma 6%.
Baffometto 7%.
Tabella aromatizzazione ” DEGUSTAZIONE ” concentrati Linea Estratti di Tabacco / Miscele Barrique / Linea Elite / Hell’s Mixtures
Starter Point – Max
Virginia 10-15%, Burley 10-15%, Oriental 10-15%, Kentucky 10-15%, Latakia 10-15%, Perique 10-15%, Black Cavendish 10-15%.
American Blend 10-15%, English Mixture 10-15%, Balkan Mixture 6%.
Bezuki 10-15%, Piloto Cubano 10-15%, Mata Fina 10-15%,  Maryland 15-20%, Kentucky USA 10-15%, Basma 10-15%.
Baffometto 10%.
La Base Suggerita per la diluizione di questi Estratti, è la 50pg : 40vg : 10h2o, l’utilizzo dell’acqua è importante in quanto rende meno dolce la base e quindi piu secco il gusto del tabacco, rende il tutto piu’ fluido ed abbassa le temperature di evaporazione delle miscele limitando la caramellizzazione degli zuccheri e quindi le incrostazioni.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *